internet_day

Internet Day FVG 2016: Ecco tutti gli eventi che MEC ha organizzato assieme ad altri partner per la giornata del 29 aprile, l'”Internet Day FVG 2016″

Whatsapp: Kit di Sopravvivenza

Gemona del Friuli (Udine)
Orario: 9.00 — 11.00
Sede: Scuola Media Cantore, Via D’Aronco Raimondo, Gemona Del Friuli, UD
Modalità di iscrizione: evento riservato agli studenti

EVENTO
Laboratori creativi sull’utilizzo consapevole e creativo di Internet e degli smartphone, rivolti agli studenti delle classi prime e seconde della Scuola Media Cantore di Gemona.

I laboratori sono curati dall’Associazione M.E.C. e sono parte integrante delle sperimentazioni attuate nell’ambito del progetto Europeo “Unire le forze per contrastare il Cyberbullismo”.

INTERVENTI

  • Whatsapp: kit di sopravvivenza per gruppi laboratorio in classe per la discussione e approvazione di un regolamento del gruppo whatsapp di classe
  • “Condividi Chi”: gioco di ruolo sulle dinamiche del cyberbullismo e dei reati on-line accompagnato dalla visione di video e momenti di discussione sui rischi della rete
  • Vivere con Smartphone, tablet e videogame: laboratorio di riflessione sull’utilizzo quotidiano delle nuove tecnologie con preparazione di un decalogo sull’utilizzo sano delle tecnologie a scuola, in famiglia e nel tempo libero

RELATORI
Giacomo Trevisan – coordinatore regionale dell’Associazione Media Educazione Comunità
Davide Sciacchitano – Giornalista, collaboratore dell’Associazione

 

Coderdojo: Genitori e Figli Assieme

Roveredo in Piano (Pordenone)
Orario: 9.00 — 12.00
Sede: Istituto Comprensivo di Roveredo in Piano, via Via A. Cojazzi, 1, Roveredo in Piano PN
Modalità di iscrizione: evento su iscrizione, riservato agli studenti e loro genitori

EVENTO
Laboratorio pratico di programmazione ed utilizzo del coding per costruire un videogioco, durante il quale i ragazzi della scuola Secondaria di Roveredo in Piano impareranno insieme ai loro genitori, secondo la filosofia “la programmazione si può imparare giocando e si può giocare a imparare”. L’obiettivo non è quello di formare dei futuri programmatori, ma piuttosto il desiderio che i ragazzi imparino ad imparare alcune abilità logiche e di problem solving che poi potranno essere utili in futuro indipendentemente da quello che faranno nella vita. Il Coderdojo è proposto dall’Associazione Media Educazione Comunità con la collaborazione di Giampiero Riva, uno dei più competenti “mentor” (formatori) di Coderdojo Friuli Venezia Giulia

INTERVENTI

  • introduzione al laboratorio
  • verifiche tecniche sui portatili e avvio del laboratorio
  • sperimentazioni guidate
  • verifica degli esiti e condivisione delle produzioni

RELATORI
Giampiero Riva – mentor di Coderdojo FVG
Matteo Troìa – mentor Coderdojo FVG

 

Genitori e Figli On Line: Scriviamo Insieme le Regole

Casarsa della Delizia (Pordenone)
Orario: 17.30 — 19.00
Sede: Progetto Giovani di Casarsa, via Zatti, Casarsa della Delizia, PN
Modalità di iscrizione: evento pubblico ad ingresso libero rivolto a genitori e insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado

EVENTO
Partendo dal confronto tra i presenti sulle abitudini e sulle regole che ciascuno applica nella propria famiglia, rispetto alla gestione dei dispositivi digitali da parte dei figli, questo laboratorio cercherà di avviare un confronto tra i partecipanti per provare ad individuare (se possibile) una serie di regole che siano condivise da tutti, ovviamente diverse a seconda dell’età dei figli, ma accettate da tutto il gruppo di adulti. Dunque indicazioni vincolanti, che possano costituire l’avvio di un percorso di una gestione corretta – ma soprattutto educativa – dei social media non solo a livello individuale (singola famiglia) ma di comunità (gruppo di genitori che condividono una serie di indicazioni da dare ai loro figli). Il laboratorio è promosso dall’Associazione Media Educazione Comunità, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Casarsa

INTERVENTI

  • Introduzione al laboratorio
  • I figli on line: quali le preoccupazioni più forti dei genitori (scambio tra i presenti)
  • le regole in ambito familiare: racconti ed esempi (condivisione tra i presenti)
  • costruire insieme un contesto di riferimento non solo per i figli, ma per i genitori
  • quali regole possiamo condividere tra noi; come portarle a tutti gli altri genitori non presenti

RELATORI
Marco Grollo – socio fondatore e formatore dell’Associazione Media Educazione Comunità
Gregorio Ceccone – Formatore esperto in teorie e metodologie dell’e-learning e della media education

 

Prevenzione del Cyberbullismo: un anno di sperimentazione sul territorio

Gemona del Friuli (Udine)
Orario: 18.00 — 19.30
Sede: Sala Consiliare – Palazzo del Municipio, Piazza del Municipio – Gemona del Friuli, UD
Modalità di iscrizione: evento pubblico ad ingresso libero

EVENTO

Incontro pubblico di presentazione delle attività svolte sul territorio nel corso dell’anno scolastico 2015-2016 sui temi del Cyberbullismo e dell’utilizzo consapevole della rete.
L’incontro prevede anche la presentazione dei risultati dell’indagine regionale sui comportamenti on-line degli studenti svolta dall’Associazione attraverso la soministrazione di oltre 1500 quesitonario on-line.
L’incontro è organizzato in collaborazione con le scuole e le istituzioni del territorio.

INTERVENTI

  • Introduzione istituzionale con rappresentanti delle istituzioni e delle scuole
  • Presentazione delle attività svolte sul territorio dall’Associazione M.E.C. in collaborazione con le scuole (primarie, secondarie di primo e secondo grado) le Associazioni di Genitori e altri enti territoriali
  • Presentazione dell’indagine statistica sui comportamenti on-line degli studenti
  • Proposte e dibattito sulle prospettive di prosecuzione future delle attività di prevenzione del cyberbullismo e dei comporamenti a rischio on-line

RELATORI
Giacomo Trevisan – coordinatore regionale dell’Associazione Media Educazione Comunità

 

Crescere Sicuri su Internet

Tolmezzo (Udine)
Sede: Aula Magna dell’Istituto Solari/Candoni, via Aldo Moro, Tolmezzo, UD
Orario: 20:15 — 21.30
Modalità di iscrizione: evento ad ingresso libero rivolto a genitori e insegnanti delle scuole primarie

EVENTO
Incontro di presentazione del progetto “Crescere Sicuri su Internet” che si svolgerà nel periodo Maggio 2016-Dicembre 2017 e che interesserà studenti, insegnanti e genitori dell’Istituto Comprensivo di Tolmezzo.
Il progetto è promosso dal Comune di Tolmezzo in collaborazione con l’istituto Comprensivo e sarà realizzato dall’Associazione Media Educazione Comunità.

INTERVENTI

  • Introduzione Istituzionale
  • Introduzione sulle sfide poste dall’utilizzo sempre più pervasivo dei dispositivi digitali e sull’importanza di definire strategie educative coerenti basate sulla collaborazione tra scuola e famiglie; a cura dell’Associazione M.E.C.
  • Presentazione del programma di attività rivolte a studenti, insegnanti e genitori dell’Istituto Comprensivo di Tolmezzo
  • Dibattito con i presenti

RELATORI
Alessia Benedetti – Assessore all’Istruzione
Tiziana D’Agaro – preside dell’Istituto Comprensivo di Tolmezzo
Giacomo Trevisan – coordinatore regionale dell’Associazione Media, Educazione Comunità

 

Cyberbullismo: Come, Quando e Perchè

Pordenone
Sede: Aula Magna dell’Istituto Don Bosco, viale Grigoletti 3 – Pordenone
Orario: 20:30 — 22.00
Modalità di iscrizione: evento ad ingresso libero rivolto alla cittadinanza

EVENTO
Incontro di riflessione sulla tematica, con la rappresentazione e il confronto tra dei diversi punti di vista sul fenomeno da parte delle principali figure coinvolte nei casi concreti (insegnanti, genitori, dirigenti, polizia postale, giornalisti, educatori ed esperti). Si cercherà di avviare una riflessione condivisa sulle strategie per prevenire il fenomeno. Partendo dai recentissimi dati che l’Associazione Media Educazione Comunità ha raccolto nel periodo Dicembre 2015/Aprile 2016 su un campione di oltre 2000 studenti, e che verranno presentati in apertura della serata.
L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Media Educazione Comunità e daI Collegio Don Bosco di Pordenone

INTERVENTI

  • Cyberbullismo: Partire dai Dati Recenti: Presentazione a cura dell’Associazione Media Educazione Comunità
  • Cyberbullismo: Le Figure Coinvolte: Il dirigente di fonte ai casi di Cyberbullsimo. Ruoli, compiti (e limiti) dell’insegnante, I genitori davanti al fenomeno, La polizia postale, interventi ed esempi La stampa e le dinamiche dell’informazione
  • Il Ruolo delle Istituzioni: Breve panoramica sulle diverse iniziative anche Istituzionali che si stanno avviando in Regione

RELATORI
Marco Grollo e Matteo Maria Giordano – formatori Associazione MEC
Don Lorenzo Teston — Rettore Collegio Don Bosco di Pordenone
Un Genitore
Un Insegnante
Un Giornalista

 

 

Referenti della giornata
Giacomo Trevisan (provincia di Udine)
Marco Grollo (provincia di Pordenone)
Davide Sciacchitano (Referente Social): davidesciacchitano77@gmail.com, 348 000 9774