Regolamento Whatsapp Genitori Le numerose difficoltà riscontrate nella gestione dei gruppi whatsapp di classe dei genitori ha prodotto un importante lavoro di critica e riflessione verso questo strumento di comunicazione. Spesso lo scambio di informazioni e di compiti per casa lasciano il posto a questioni personali, catene di Sant'Antonio e quant'altro che compromettono l'utilità del gruppo e talvolta anche le relazioni interpersonali. Grazie dunque all'interesse per il tema dei rappresentanti di classe dei genitori dell'Istituto Comprensivo di Roveredo in Piano, siamo riusciti a raccogliere le indicazioni positive sull'utilizzo corretto di smartphone, tablet e degli schermi in generale e ad inserirle in un documento che può essere d'aiuto non solo a disciplinare i comportamenti tra adulti ma anche a fornire il supporto necessario per impartire regole chiare ai figli; in quanto com'è risaputo emulano i genitori nelle loro condotte. A nostro parere due sono i punti di forza del Regolamento: 1)tutte le regole sono declinate al positivo 2)queste provengono direttamente dai genitori Ci auguriamo che questo documento, realizzato nell'ambito del progetto "Cittadinanza digitale e partecipazione giovanile" finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento delle Politiche Antidroga, possa essere utilizzato come strumento di riflessione e riferimento anche per altre realtà e per altre scuole che si trovano ogni giorno in difficoltà nella gestione dei genitori e dei loro canali di comunicazione.   1.5.19 manifesto dei genitori roveredo in piano  
Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone